domenica 28 ottobre 2012

Ravioli di verdure al vapore....




Buona Domenica bellezze...!!! Un richiamo dal Giappone, dalla Cina, ma anche dalla Corea visto che questi ravioli sono un piatto tipico di questi paesi, ognuno con la propria variante...Possono essere di verdure, di carne, di pesce, oppure può essere miscelato tutto insieme indifferentemente....Noi gli abbiamo dato fra virgolette un'impronta più italiana a partire dall'impasto che l'abbiamo lasciato a riposo per una notte, mentre nella ricetta normale basta una mezz'ora, massimo un'ora e poi gli ingredienti che al posto del cavolo cinese abbiamo usato quello nostro romano e niente maiale, ma solo gamberi (purtroppo non sono riuscita a trovare quelli freschi, per cui ho optato per un buon congelato) Per il resto invece di cucinarli nel classico contenitore di bambù, sono finiti nell'apposito bollitore che per fortuna ho in cucina e che mi ha salvato e aiutato tantissime volte, tanto è veloce e semplice....
Per gli ingredienti continuate a leggere....  


A call from Japan, China, but also from Korea as these ravioli are a typical dish of these countries, each with its own variation ... can be vegetables, meat, fish, or it can be mixed all together either .... we gave an impression more quotes from Italian dall'impasto that we have left to rest for one night, while in the normal recipe just half an hour, an hour and then the ingredients that instead of Chinese cabbage that we used our Roman and no pork, but only prawns (unfortunately I could not find fresh ones, so I opted for a good frozen) for the rest, instead of cooking them in the classic bamboo container, ended into the kettle, which fortunately I have in the kitchen and that has saved me and helped me many times, so it is quick and easy ....
For ingredients read on ....






Gli ingredienti:
  • 200 gr di farina bianca 00
  • 100 ml di acqua bollente
  • un pizzico di sale
  • cavolo cinese o romano 
  • cipolla di tropea
  • funghi champignon
  • carote 
  • un pò di zenzero fresco
  • soia 



The ingredients:

  • 200 grams of flour 00
  • 100 ml of boiling water
  • a pinch of salt
  • Chinese cabbage or Roman
  • red onion
  • mushrooms
  • carrots
  • a bit of fresh ginger
  • soy

Vi diamo le dosi solo della farina e acqua, mentre per le verdure regolatevi voi con le quantità....

We doses only of flour and water, while the vegetables do you do with the amount ....






Prepariamo innanzitutto la pasta: setacciare la farina in una ciotola molto ampia e versare dentro l'acqua bollente e lasciar riposare per 5 min. Impastare sul piano da lavoro per qualche minuto fino ad ottenere una pasta liscia, soda ma non dura. Copritela con un panno umido e lasciatela riposare per almeno mezz'ora....Noi l'abbiamo lasciata tutta la notte....
Ora il ripieno....In una padella mettiamo un filo d'olio extra vergine e la cipolla, poi le carote i funghi , il cavolo, precedentemente lessato) infine i gamberi, lo zenzero e un goccio di soia. Miscelare bene ed è fatta, non resta che riempire i vostri ravioli. Per cucinarli basteranno 10 min.


First prepare the dough: Sift the flour into a very large bowl and pour in the boiling water and let stand for 5 min. Mix on the work surface for a few minutes until the dough is smooth, firm but not hard. Cover with a damp cloth and let rest for at least half an hour .... We we left it all night ....
Now the filling .... In a pan put a little olive oil and extra virgin onion, carrots mushrooms, cabbage, previously boiled) then the shrimp, ginger and a dash of soy. Mix well and you're done, you just have to fill your ravioli. To cook a 10-min.


















































Con lo stesso impasto possiamo farci anche dei panini e la prossima volta ve li faremo vedere....oltretutto sono senza lievito e con un pizzico appena di sale il che non guasta affatto....!!!


The same dough can also make us some sandwiches and the next time we see them there .... plus they are made ​​without yeast and with just a pinch of salt which is not bad at all ....!

Baci a tutti da Tacchi e Polpette...!!!


22 commenti:

  1. Ma sono bellissimi!!! Io adoro la cucina cinese e questa versione italianizzata è veramente ottima!!! Anche il tuo bollitore mi piace tanto!!!! un bacio marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mery....grazie anche a me piacciono tanto e il bollitore è vero ti da una grossa mano.....anche per verdure pesci lessi etc...buona domenica .....!!!

      Elimina
  2. Sono pazzeschi!!!! mi riprometto semrpe di farmeli in casa mi credi? ma poi mi dimentico.. Eppure me ne divorerei 8 al ristorante cinese quando vado!!! troppo buoni in questa versione con verdure.. baci e buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudina a chi lo dici....solo che io circa sei anni fa ho fatto un fioretto che sto ancora rispettando...NON VADO PIU' AL CINESE..dunque me li faccio io perchè anche io me ne mangerei un'infinità....buona domenica....!!!

      Elimina
  3. Wow, Ale!!! :D Sono bellissimi e devono essere squisiti! Salvo immediatamente la ricetta, voglio provarli! :D Bravissima, anche le foto sono super! :) Un bacio e buona domenica! Smack! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella Vale....grazie in effetti non erano male per niente e ne avrei mangiati a ruota libera.....provali e regolati tu poi con farina e acqua perchè è un attimo che si smoscia e tocca aggiungerla eventualmente....un bacione grande grande e buona domenica

      Elimina
  4. Ma che meraviglia Alessia!!
    E che brava con ricetta passo-passo..è un bell'impegno fotografare tutto!
    Sai che mi hai fatto venir voglia di provare a farli??
    BRAVA, BRAVA!!
    Buona domenica amica!
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica Roby...sì è una cosa che faccio quasi sempre fotografare tutto passo passo in modo che chi deve rifarla si aiuta meglio...solo che sì è un pò una fatica...cmq se vedi manca quella di quando impasto, perchè avevo le mani tutte sporche e non ce la facevo.....baci tesoro!!!!Provali e riempili come ti va e piace...!!! ah dimenticavo si potrebbero anche una volta lessati scottarli sulla griglia!!!

      Elimina
  5. gnam gnam voglio provarli assolutamnete!!
    ti va se ci seguiamo a vicenda!
    paolaosphia.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao grazie per il commento....!!!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Ciao Vale sì buoni.......moltooooo...

      Elimina
  7. chissà che buoni questi ravioli...prima di farli però proverò quelli originali nel mio viaggio a Shanghai.
    Passa a trovarmi che c'è una sorpresa x te!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto la donna più felice del mondo stamattina con questa bella sorpresa....grazie ancora Barbara.....

      Elimina
  8. Hai fatto un bel lavorone! con un risultato eccellente. Hai fatto bene ad italianizzare un po' la ricetta!
    Ciaooooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te e buona giornata...!!!

      Elimina
  9. mmm...che buoni...con la salsa di soia poi...
    Bacio*** Anellle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anelle....grazie grazie un besos grande :):)

      Elimina
  10. non li ho mai provati, la prossima volta li ordino o li preparo seguendo i tuoi consigli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova a prepararli tu e vedrai che è una sciocchezza...!!! baci

      Elimina
  11. Ciao Alessia, mi sono unito al tuo sito perché lo trovo molto ben costruito. Mi piacciono le tue varianti ai ravioli e a questo punto non mi resta che provarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabiano, benvenuto allora e piacere di conoscerti...ora sono dal cellulare e non riesco a vedere il tuo blog e iscrivermi... Stasera rimedio...a presto un abbraccio

      Elimina